curiosità

Speciale San Valentino

08 Febbraio 2018

Buongiorno Amici!

Avete già pensato alla cena di San Valentino? Volete stupire la vostra dolce metà con qualcosa di speciale, ma non sapete come fare?

Noi di Amobacco abbiamo pensato di preparare per voi diverse ricette per una cena elegante e romantica a base di pesce..

ANTIPASTO-OSTRICHE PEPE E LIMONE

Le ostriche incantano da sempre i palati di tutto il mondo, sono un cibo pregiato che viene consumato spesso crudo semplicemente condito con pepe e limone per esaltarne il gusto, basteranno infatti piccoli accorgimenti per assaporarle in tutta la loro freschezza e bontà. Questi prelibati molluschi sono un cibo raffinato che spesso si ritrova nei menu delle feste e delle occasioni speciali.

INGREDIENTI: 3 spicchi di limone a persona-Pepe bianco-Ostriche 12

Per realizzare le ostriche limone e pepe assicuratevi che le ostriche siano chiuse , poi apritele. Con una mano tenete ben salda l’ostrica e con l’altra impugnate il coltellino e cercate l’apertura (volendo potete richiedere in pescheria le ostriche già forate per un’apertura facilitata) inserite la lama e recidete il muscolo che si trova nella parte centrale, dopo che l’avrete reciso sarà più facile seguire la circonferenza aprendo l’ostrica per intero.

Divaricate il guscio a metà, facendo attenzione a non rovesciare l’acqua delle ostriche. Più un’ostrica è viva e fresca, più è difficile da aprire. Sminuzzate il ghiaccio nel tritaghiaccio e distribuitelo su un piatto di portata. Adagiate sopra le ostriche con gli spicchi di limone, un pizzico di pepe e l’ antipasto è pronto 😉 Abbinate un buon calice di bollicine TrentoDoc o uno Champagne! facile e veloce;)

PRIMO PIATTO- RICCIOLINA CON CREMA DI RICOTTA E DADOLATA DI PESCE SPADA

Se volete preparare un piatto di pasta davvero originale e raffinato, noi vi suggeriamo un’accoppiata di sapori che vi stupirà per la sua bontà: pasta ricciolina con crema di ricotta e dadolata di pesce spada! Il gusto delicato ma allo stesso tempo intenso delle carni del pesce spada incontra l’avvolgente crema di ricotta  creando un delizioso gioco di sapori, con una nota di profumo data dalla maggiorana!

INGREDIENTI: Ricciolina 160 g – Ricotta 300 g-Pesce spada 200 g-Sale fino 1 pizzico-Pepe rosa 1 pizzico-Aglio 1 spicchio-Olio extravergine d’oliva 60 g-Vino bianco -Maggiorana 2 foglie

Per preparare la ricciolina con crema di ricotta e dadolata di pesce spada per prima cosa mettete sul fuoco un tegame con abbondante acqua, salata a piacere, che servirà per la cottura della pasta. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del pesce spada. Asportate la pelle del pesce e tagliatelo prima a listarelle e poi a dadini. Mettete a soffriggere uno spicchio d’aglio in una padella con un po’ d’olio extravergine d’oliva, poi eliminatelo e aggiungete la dadolata di spada. Salate,pepate, sfumate con il vino bianco e fate cuocere per 5 minuti al massimo. Quindi cuocete la vostra ricciolina. Nel frattempo tagliate grossolanamente la ricotta, aggiungete un po’ d’olio in un tegame ampio e versate la ricotta.Diluitela con un po’ di acqua di cottura della pasta, stemperatela aiutandovi con una frusta per togliere i grumi, aggiungete il pepe rosa e mescolate fino a quando diventerà una crema liscia ed omogenea.Quando la pasta è pronta, scolatela e versatela nel tegame con la crema di ricotta, mescolate bene il tutto e unite poi la dadolata di spada .Aggiungete le foglioline di maggiorana, amalgamate in modo far legare bene tutti gli ingredienti e le vostre reginette con crema di ricotta e dadolata di spada sono pronte per essere servite! Se volete, potete aggiungere una nota di sapore in più con una spolverata di prezzemolo, dei capperi e delle olive nere!

Abbinate questo piatto con un buon calice di Chardonnay.

DESSERT- TORTINO DI CIOCCOLATO CON CUORE FONDENTE

Il tortino di cioccolato con cuore fondente è una dolce tentazione monoporzione, facile e veloce da preparare.

INGREDIENTI: Cioccolato fondente 75 g, burro 40 g, farina 10 g, cacao amaro in polvere 5 g, 1 uovo intero, 1 tuorlo, zucchero a velo 45 g, 1 baccello di vaniglia.

Per realizzare il tortino di cioccolato con cuore fondente per prima cosa tagliate grossolanamente il cioccolato con un coltello, quindi versatelo in una ciotola per la cottura a bagnomaria, ovvero ponete la ciotola sopra un padellino riempito con acqua. Mescolate per favorire la fusione e quando il cioccolato si sarà sciolto aggiungete anche il burro, mescolate fino a quando non si sarà amalgamato completamente. Una volta pronto spegnete il fuoco e tenete da parte la ciotola con il cioccolato fuso, magari poggiandola su un canovaccio pulito. Intanto in un ciotola versate le uova e il tuorlo, aggiungete anche lo zucchero a velo e i semi del baccello di vaniglia; lavorate il composto con le fruste elettriche fino a quando non sarà chiaro e spumoso, a quel punto versate all’interno il cioccolato fuso e continuate a mescolare con le fruste per amalgamare completamente il composto.

A questo punto unite le polveri al composto di uova: setacciate la farina e il cacao in polvere, quindi mescolate con una spatola per incorporare gli ingredienti. L’impasto è pronto, prendete degli stampini di allumino del diametro di 8 cm con un bordo alto 4 cm, imburrate il fondo e il bordo e poi spolverizzate con lo zucchero di canna (in alternativa potete usare il cacao in polvere oppure lo zucchero a velo). Versate l’impasto riempiendo per 2/3 gli stampini, quindi cuocete i tortini in forno statico preriscaldato a 180° per 13-15 minuti. A cottura ultimata sfornate subito i vostri tortini. Capovolgeteli su un piatto di portata ancora caldi, completate spolverizzando il tortino di cioccolato con cuore fondente con lo zucchero a velo e servitelo subito!

Abbinate i tortini con un  bicchiere di passito e godetevi questo ottimo dessert! 😉 Passate in enoteca a trovarci! Possiamo aiutarvi nella preparazione delle ricette fornendovi i vini, il cioccolato e la pasta perfetti per la vostra cena!!

A presto 🙂