curiosità

Hendrick’s Gin Minisculinity- Hendrick’s Distillery 0.35L

19 Settembre 2018

Dalla grande esperienza dei distillatori scozzesi, nasce il Gin Hendrick’s. Sicuramente non nel luogo di usuale produzione del gin, la distilleria Hendrick’s ha raccolto la sfida puntando soprattutto su tradizione e qualità. La distillazione avviene per mezzo di alambicchi molto antichi, delle 2 tipologie Carter-head e Bennet, in modo da esaltare il più possibile gli aromi dei suoi Botanical. La ricetta delle essenze prevede infatti l’aggiunta di petali di rose della bulgaria e cetrioli prodotti in loco. La produzione dell’Hendrick’s avviene per piccolissimi lotti da 450 litri, in modo da poter controllare al meglio tutte le caratteristiche e ottenere la massima qualità possibile. L’attenzione si nota anche nei particolari, come ad esempio la tappatura che invece di essere il classico tappo a vite è di sughero. Si può cercare ovunque un gin così, ma è impossibile trovarlo uguale.

Il colore è trasparente; al naso sono chiare le note floreali e agrumate, insieme a ginepro e pepe nero. In bocca è molto rotondo ed equilibrato, con sapori che ruotano intorno alla freschezza del cetriolo e alla dolcezza della rosa. Il finale è lungo e delicato.

Tra tutti gli aggettivi usati per descrivere questo gin prodotto dalla Hendrick’s Distillery, unico e inusuale sono sicuramente i più appropriati. La produzione di piccoli lotti con antichi alambicchi e l’aggiunta di cetriolo e rose esaltano la freschezza e gli aromi intensi di questo speciale Hendrick’s Gin Atomiser Pack. Caratteristiche certamente introvabili e irriproducibili. Un prodotto conosciutissimo che ha solo bisogno di essere bevuto!
Vi aspettiamo in enoteca!